Optic Chicago
  • youtube
  • instagram
  • twitter

Optic Chicago

OpTic Chicago torna alla Call of Duty League vantando un roster pieno zeppo di talenti leggendari. A partire da Seth "Scump" Abner, probabilmente il migliore in CoD, essendo stato campione del mondo nel 2017 e potendo contare su quasi 30 vittorie in tornei LAN. Il suo compagno Matthew "FormaL" Piper è stato invece il primo campione multi-gioco, con trofei sia in Call of Duty che in Halo. Insieme sono noti come T2P. Con loro c'è Brandon "Dashy" Otell, una superstar che ha conquistato l'onore di essere MVP nella prima vittoria in un campionato con OpTic nel 2018, per poi confermarsi una delle stelle di quella stagione. Completa il roster iniziale Young Prince, vale a dire Dylan "Envoy" Hannon. Con i suoi 21 anni è il più giovane della squadra, ma ha già avuto un enorme impatto sulla scena di Call of Duty, essendo entrato a far parte di due roster all-star consecutivi e avendo conquistato due vittorie nelle Home Series della stagione di Modern Warfare. La stella del 2017 Jordon "General" General è il sostituto di OpTic Chicago, ed è attualmente impegnato nella scena dei Challengers. L'allenatore capo Troy "Sender" Michaels ha inaugurato la sua carriera da giocatore professionista con Modern Warfare 3 e ha vinto due importanti tornei come allenatore, entrambi nel 2020.

#OpTic #GreenWall #OpTicChiTown #BrickByBrick